loading...
Home / Cronaca / CRISTIANI PERSEGUITATI: “SIAMO FUGGITI DA ISLAMICI E ORA CI SONO ANCHE IN EUROPA”

CRISTIANI PERSEGUITATI: “SIAMO FUGGITI DA ISLAMICI E ORA CI SONO ANCHE IN EUROPA”

loading...

Oggi, circa 120.000 cristiani siriani risiedono in Svezia. Mentre molti di loro sono fuggiti dal genocidio in Medio Oriente, gli attacchi contro le loro chiese e le minacce contro le loro organizzazioni li hanno seguiti in Svezia: con gli immigrati musulmani.

La Federazione nazionale siriana in Svezia ha intensificato le misure di sicurezza, dalla sorveglianza con le telecamere a guardie di sicurezza private.

In un recente post su Facebook ha fornito informazioni dettagliate sulle minacce ricevute da persone che parlavano in arabo.

loading...

Secondo il portavoce della federazione, questa non è la prima volta che si verifica un incidente del genere. Più spesso, ha detto, gli insulti provengono da persone che parlano svedese con un forte accento mediorientale o persino arabo.
La polizia, tuttavia, ha scelto di non indagare sulla questione, spiegando che il linguaggio osceno non è illegale.

Tranne quando è considerato ‘islamofobo’, di certo.

“Dicono che faranno con noi, anche in Svezia, ciò che già hanno fatto in Medio Oriente. Un genocidio è stato condotto in Medio Oriente contro i cristiani. Siamo fuggiti ma ci hanno raggiunti anche qui “, ha detto il portavoce.

“Ci aspettiamo una guerra civile tra gruppi diversi anche qui in Svezia a meno che qualcuno non agisca con fermezza. Le persone che hanno fatto atti terribili in Medio Oriente, sono qui ora … e nessuno sembra preoccuparsi “, ha concluso il portavoce.

Le chiese siriane in Svezia hanno subito una serie di attacchi con bombe e incendi dolosi, come la chiesa di San Afrem a Södertälje e la chiesa di Santa Maria a Norrköping.

Gli incidenti hanno causato forti reazioni nei circoli siriani. Mentre alcuni hanno sostenuto che era giunto il momento di lasciare la Svezia. Fuggire ancora. Sì, ma dove?

E’ tempo di combattere.

Fonte Clicca QUI!

loading...

Check Also

Prigioniero riesce, dopo 15 lunghi anni, a evadere dal carcere. Come prima cosa decide di irrompere in una casa per procurarsi dei vestiti nuovi, qualcosa da mangiare e, magari, un’arma

loading... Un prigioniero riesce, dopo 15 lunghi anni, a evadere dal carcere.Come prima cosa decide …

loading...

Lascia un commento

loading...
loading...