loading...
Home / Cronaca / Firenze: INIZIATI CORSI di ARABO e CINESE per FAVORIRE l’integrazione degli ITALIANI! Ci sono centinaia di ISCRITTI…

Firenze: INIZIATI CORSI di ARABO e CINESE per FAVORIRE l’integrazione degli ITALIANI! Ci sono centinaia di ISCRITTI…

loading...

Firenze: INIZIATI CORSI di ARABO e CINESE per FAVORIRE l’integrazione degli ITALIANI! Ci sono centinaia di ISCRITTI…

 

loading...

 

Sono 46 i bambini di due classi delle elementari (una seconda e una quinta) che da un paio di settimane seguono il corso di cinese organizzato dalla scuola Balducci.

Tutto, spiega la dirigente scolastica Rita Carraresi, è nato dalla voglia di sviluppare un rapporto di “amico di penna” con una scuola cinese. “Ma per fare questo – dice la dirigente – era necessario imparare qualche parola di cinese”.

loading…

Gli alunni stranieri nell’intero circolo sono 1022, gli stranieri rappresentano circa il 19% del totale, la presenza maggiore è data da albanesi, rumeni, nordafricani e poi c’è una parte consistente di cinesi.

“In futuro speriamo di ampliare il corso – dice Carraresi – e magari di arrivare, un giorno, a fare un vero e proprio scambio culturale con una scuola cinese”.

Ma, ovviamente, oltre alla lingua cinese, alla Balducci il sabato ci sono le lezioni di lingua araba, in questo caso è stata proprio la cosiddetta comunità islamica a chiedere al Comune e alla scuola di svolgere le lezioni.

“E’ un’esperienza questa – dice l’assessore Silvia Bicchi – che potrebbe esere ripetuta. Per noi è doverso investire sulla multiculturalita: comunita cinese é sempre più numerosa ed giusto rispondere alle necessità del nostro territorio”.

Vedete. Siamo passati dalla propaganda dell’integrazione a quella della multiculturalità. Al prossimo giro saranno i bambini italiani a doversi integrare, perché il senso di queste lezioni è, nel piano del PD, proprio mettere sullo stesso piano la nostra e la loro ‘cultura’.

 

E se il cinese potrebbe diventare importante come lingua da imparare – anche se ne dubitiamo per motivi che non è questa la sede di analizzare – per l’arabo non c’è scusa. E comunque non sono le elementari le scuole adatte a farlo, dove si devono dare le basi della nostra cultura.

 

Fonte Clicca QUI!

 

loading...

Check Also

Prigioniero riesce, dopo 15 lunghi anni, a evadere dal carcere. Come prima cosa decide di irrompere in una casa per procurarsi dei vestiti nuovi, qualcosa da mangiare e, magari, un’arma

loading... Un prigioniero riesce, dopo 15 lunghi anni, a evadere dal carcere.Come prima cosa decide …

loading...

Lascia un commento

loading...
loading...